primarie-roma-2016-mascia-01

LA NOSTRA TERRA

Vogliamo anticipare la direttiva europea “Zero Consumo di Suolo” tutelando le aree agricole ancora libere da edificazioni e puntando alla riqualificazione delle aree dismesse e non utilizzate. Puntare alla diffusione dell’agricoltura di qualità e del biologico valorizzando i mercati contadini e i GAS.

LA NOSTRA LEGALITA’

Vogliamo il ripristino della legalità e dell’ecologia della politica e la lotta alla corruzione. Diciamo no ai patrimoni illeciti, alle mafie ed alle ecomafie, al commercio abusivo, ai privilegi della politica e ad affittopoli. Pieno rispetto del Referendum sull’acqua pubblica e salvaguardia dei beni comuni.

LA NOSTRA MOBILITA’

Vogliamo rispondere strutturalmente al problema dell’inquinamento nelle città, incrementando il trasporto pubblico e migliorando la sua qualità. Privilegiare la condivisione dei mezzi individuali – dalla bici, all’auto ecologica, al car sharing elettrico, al car pooling – e la mobilità sostenibile legata agli spostamenti pedonali e ciclabili. Bonus per le flotte azendali ecocompatibili.

LA NOSTRA DIFFERENZIATA

Vogliamo implementare nei rifiuti l’idea delle 4R (Riduzione, Riciclo, Riuso, Raccolta differenziata) estendendo la raccolta “porta a porta” in tutti i Municipi di Roma e puntando al 60% di raccolta differenziata entro fine 2016. Stop alle discariche e agli inceneritori.

LA NOSTRA CITTA’

Vogliamo una città a misura di bambino, l’abbattimento delle barriere architettoniche per i disabili, più aree verdi e la riqualificazione delle periferie, del patrimonio artistico-culturale e dei quartieri storici. Tutelare i diritti degli animali anche mantendo i canili pubblici ed eliminando le botticelle. Occorre puntare sulle rinnovabili e sull’efficienza energetica degli edifici, imponendole alle vecchie e nuove costruzioni. Puntare al turismo sostenibile.

LA NOSTRA EDUCAZIONE

Vogliamo potenziare l’offerta educativa e scolastica per i più piccoli degli Asili Nido, che devono restare pubblici ed essere messi in sicurezza. Promuovere la cultura e la multi-culturalità. Maggiore impegno sulle mense biologiche e sull’opzione vegetariana/vegana. Promuovere e sviluppare la cultura sportiva. Tutelare giuridicamente le coppie di fatto, valorizzando la differenza sessuale attraverso il riconoscimento dei diritti LGBTQI e la pari accessibilità ai bandi comunali.

LA NOSTRA OCCUPAZIONE

Vogliamo valorizzare i lavori verdi e la Green Economy. Favorire le start up, l’occupazione giovanile e femminile e l’artigianato made in Italy. Dare dignità ai salari e combattere il precariato e il lavoro nero.

LA NOSTRA SPIAGGIA

Vogliamo cambiare volto al litorale di Roma ad Ostia, abbattendo l’ecomostro del lungomuro. Ostia deve diventare come Copacabana e Ipanema dove la spiaggia è libera e il mare visibile.