Gianfranco Mascia

La Capitale segua l’esempio di Khan e diventi città Green

da 14 maggio 2016 Nessun commento
sadiq-khan-has-denied-claims-that-he-would-pu.21399043[1]
“Scommettere sulle energie rinnovabili per fare di Roma una città green. Abbattere le emissioni inquinanti, che fanno schizzare alle stelle i valori delle polveri sottili Pm10 e Pm2,5. In pratica, avviare una rivoluzione ecologica che riqualifichi la città, la liberi dallo smog, e la traghetti verso un futuro sostenibile, in linea con gli obiettivi del protocollo sul clima di Parigi.” auspica il portavoce dei Verdi di Roma Gianfranco Mascia.
“Le grandi capitali europee si stanno organizzando.” spiega l’ecologista “Non a caso Sadiq Khan ha dichiarato di voler diventare il sindaco più green di Londra, promettendo che nel 2050 la capitale del regno unito sara’ al cento per cento rinnovabile. Anche Roma dovrà fare la sua parte, partendo da misure semplici ma di immediata efficacia. Basti pensare al divieto che va imposto ai bus turistici di invadere il centro storico. Poi si dovrà osare di più, programmando un progressivo rinnovamento degli autobus pubblici circolanti, acquistando mezzi pubblici elettrici e a idrogeno. Si dovrà poi implementare il trasporto pubblico, unico modo per convincere i cittadini a lasciare l’auto privata nel parcheggio sotto casa. “
“Immaginiamo una città carbon free che abbandoni progressivamente le fonti fossili.” conclude Mascia “Immaginiamo una città che sia in grado di sfruttare sempre di più quelle rinnovabili e pulite. Anche in questo settore Roma dovrà rialzarsi. Il momento della transizione energetica verso il futuro sostenibile e’ arrivato. Perdere tempo sarebbe un errore imperdonabile, che ricadrebbe inevitabilmente sulle generazioni future.”

Lascia una risposta